sabato 8 giugno 2013

Anita Ekberg non è mai stata a Sassari


Anita Ekberg non è mai stata a Sassari...
...eppure c'è un quadro che la ritrae in camera di Sandro. Un romanzo breve che narra quattro storie diverse in modo leggero, ironico e spensierato.
Da Follonica a Sassari, attraverso un paesino nella provincia di Nuoro e uno in quella di Bari, fino ad Uppsala e a Stoccolma, i protagonisti di questo racconto si mettono a nudo pagina dopo pagina, tutti legati dal filo invisibile di una corsa schizofrenica che rischia di perdere di significato se vista dalla prospettiva errata. Perché, in fondo, l'importante è non prendersi troppo sul serio.

L'ebook è disponibile da lunedì 17 giugno 2013 sul sito www.prosperoeditore.com.

Ringrazio l'intero staff di Prospero Editore, in particolare Riccardo Burgazzi per tutto il supporto nelle varie fasi della pubblicazione, Barbara Ciolli per aver selezionato il manoscritto, per tutti i consigli e le correzioni, e Peter Svec per la bellissima copertina e per la grafica. Ringrazio la mia famiglia, i miei primi correttori di bozze, e naturalmente i miei amici per tutto il supporto e l'incoraggiamento. Grazie di cuore a tutti voi.


Nessun commento:

Posta un commento